Questo punto, molto bello e dalla trama molto compatta, per eseguirlo prevede l'utilizzo un terzo ferro (chiamato ferro ausiliario) che può essere un ferro a doppia punta oppure un ferro da treccia.



Legenda  D= diritto  R= rovescio
da * a * = ripetere fino alla fine del ferro

Con i ferri dritti

Avvia un numero di maglie multiplo di 4

1° ferro: Lavora tutte le maglie a diritto
2° ferro e tutti i ferri pari: Lavora tutte le maglie a diritto
3° ferro: 2D * passare 2 maglie su un ferro ausiliario e tenerle sul dietro del lavoro, 2D, lavorare a diritto le 2 maglie che si trovano sul ferro ausiliario* Ripetere da * a * fino a quando rimangono 2 maglie sul ferro e lavorarle a diritto
5° ferro: * passare 2 maglie su un ferro ausiliario e tenerle sul davanti del lavoro, 2D, lavorare a diritto le 2 maglie che si trovano sul ferro ausiliario*
7° ferro: Ricominciare dal 3° ferro

Ripetere dal ferro 3 al ferro 6 per realizzare il punto stuoia doppia con i ferri dritti

Con i ferri circolari

Avvia un numero di maglie multiplo di 4

Giro 1: Lavora tutte le maglie a diritto
Giro 2 e tutti i giri pari: Lavora tutte le maglie a diritto
Giro 3: 2D * passare 2 maglie su un ferro ausiliario e tenerle sul dietro del lavoro, 2D, lavorare a diritto le 2 maglie che si trovano sul ferro ausiliario* Ripetere da * a * fino a quando rimangono 2 maglie sul ferro e lavorarle a diritto
Giro 5: * passare 2 maglie su un ferro ausiliario e tenerle sul davanti del lavoro, 2D, lavorare a diritto le 2 maglie che si trovano sul ferro ausiliario*
Giro 7: Ricominciare dal giro 3

Ripetere dal giro 3 al giro 6 per realizzare il punto stuoia doppia con i ferri circolari